Camera di Commercio di L'Aquila

SVILUPPO SERVIZI DI SOSTEGNO DELLE CCIAA D'ABRUZZO ALLA CREAZIONE E ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE

Notizie
Agenzia per lo sviluppo » Canali » Notizie » SVILUPPO SERVIZI DI SOSTEGNO DELLE CCIAA D'ABRUZZO ALLA CREAZIONE E ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE
RICERCA
RICERCA ASSISTITA
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca

In primo piano

Avviso esame mediatori
Sarà attivo da lunedì 21 gennaio, nella sede della Fondazione Carispaq, in Corso ....
Avviso esame mediatori
Il MePA e il Progetto Sportelli in Rete a favore delle PMI   24 gennaio 2019 - Camera ....
News
Variazione del tasso legale di interesse Il Decreto del Ministero dell'Economia e delle ....
News
Per il 2019 invariati gli importi per il Dirtto fisso.   
Avviso esame mediatori
AVVISO PER LA PRIMA COSTITUZIONE DELL'ALBO DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER L'AFFIDAMENTO DEI ....
News
  COMUNICAZIONE DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI ISCRIZIONE DELLA CANCELLAZIONE DAL REGISTRO ....
Calcola & Paga
Ini-Pec
Comunica
Laboratorio Abruzzo
Visure in Inglese
iConto Infocamere
13-06-2016
SVILUPPO SERVIZI DI SOSTEGNO DELLE CCIAA D'ABRUZZO ALLA CREAZIONE E ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE
Orientamento e creazione d\'impresa

La parola chiave è autoimpiego e dovremo imparare a farci i conti.

L’alfabeto della ricerca di lavoro cambia anche se il dibattito politico sull’occupazione, seppur vivace, continua a restare concentrato sui temi del lavoro dipendente. I giovani imprenditori sono in forte crescita nel 2015. Gli under 35 hanno aperto lo scorso anno 120mila nuove imprese, 46mila delle quali nel Mezzogiorno (il 37% del totale). Le chiusure hanno, invece, riguardato 53mila imprese di giovani con un saldo, dunque, positivo per 66mila unità. Senza l’apporto degli under 35, lo stock complessivo delle imprese avrebbe fatto registrare una perdita di 21mila unità. E’ questo il ritratto dell’imprenditoria giovanile nel 2015 che emerge da Movimprese, l’indagine condotta da Unioncamere-Infocamere sulla base del Registro delle Imprese delle Camere di Commercio. Tutti i dati sono disponibili all’indirizzo www.infocamere.it.Una performance ancora più rilevante se si pensa che le imprese giovanili rappresentano soltanto il 10,3% degli oltre 6 milioni di imprese che costituiscono la base imprenditoriale del nostro Paese (alla fine del 2015 le aziende di imprenditori con meno di 35 anni hanno infatti raggiunto le 623.755 unità).

La vitalità imprenditoriale dei giovani italiani si registra soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno, seguite dal Nord-Ovest (28mila 500 aperture), dal Centro (25.812) e dal Nord-Est (18.869). In particolare, è la Calabria (con il 40,9%) la regione in cui nel 2015 si è registrato il più elevato contributo dei giovani, in percentuale, alla nascita di nuove imprese.

A livello territoriale, dopo Crotone - leader per concentrazione di imprese giovanili sul totale delle imprese del territorio - le altre provincia italiane a maggior vocazione giovanile sono Vibo Valentia (15,9%), Reggio Calabria (15,5%) e Caserta (15,3%). In questa classifica, la prima provincia del centro Italia è Frosinone (in 16ma posizione, con il 12,8% di imprese guidate da ‘under 35’). L’Aquila registra un’incidenza di tutto rispetto dell’11,4%.

Ma se i giovani stanno dimostrando di saper giocare un ruolo determinante per la crescita del tessuto produttivo, anche agli “over 45” che debbono rientrare nel mercato del lavoro, l’autoimpiego garantisce uno sbocco significativo.
Ora è necessario che queste iniziative di business siano in grado di superare la fase inziale e affermarsi sul mercato. Un obiettivo al quale il sistema camerale sta continuando a lavorare per permettere a queste promettenti realtà di nascere più forti e diventare grandi prima.

In questo contesto l’ “Agenzia per lo per lo sviluppo” della Camera di commercio de l’Aquila organizza un appuntamento di formazione venerdì 17 giugno a Via degli Opifici n.1, Nucleo Industriale di Bazzano, L'Aquila, dalle ore 10.00 alle ore 14.00. Un workshop destinato a chi abbia una valida idea imprenditoriale e non aspetti altro che il giusto supporto per partire. Di cosa si parlerà? Degli elementi e condizioni preliminari all’assunzione di una decisione di investimento (business idea, le risorse umane, il mercato di sbocco, le risorse finanziarie e l’assetto organizzativo) e degli strumenti e metodologie per la creazione di uno start-up imprenditoriale. Sono invitati alla partecipazione tutti coloro che siano fortemente motivati all’avvio di impresa e siano in possesso di una idea imprenditoriale matura e in fase avanzata di elaborazione.
Il workshop è all’interno di un progetto dal titolo “Sviluppo dei servizi di sostegno delle CCIAA d’Abruzzo alla creazione e allo start up di nuove imprese” che ha l’obiettivo di accompagnare giovani e meno giovani aspiranti imprenditori alla costituzione di impresa. Dopo l’appuntamento del 17 giugno ci saranno altri momenti di approfondimento individuale per la stesura del business plan, funzionale all’avvio di impresa.

Per informazioni e prenotazioni
Referente dell’Agenzia per lo Sviluppo : Maria Teresa Palesse
Email : info@agenziaperlosviluppo.aq.camcom.it Telefono: 0862-441690 Fax: 0862-442008

Scarica allegato: Modulo di richiesta di partecipazione.doc (168 kb) File con estensione doc

Condividi questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Agenzia per lo sviluppo - Azienda speciale CCIAA Aq è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it