Camera di Commercio di L'Aquila

Arbitrato e Conciliazione

Arbitrato e Conciliazione
Home » Tutelare impresa e consumatore » Arbitrato e Conciliazione
RICERCA
RICERCA ASSISTITA
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Utilizza il menu in basso per ottimizzare il portale in base ai tuoi interessi.

Leggi anche

Laboratorio Abruzzo
Visure in Inglese
Nuovo servizio per la notifica e la consultazione degli atti di riscossione
Ini-Pec
Comunica
iConto Infocamere

ARBITRATO-NOMINA ARBITRI

La Camera di Commercio dell’Aquila svolge un servizio di nomina degli arbitri senza amministrare l’intero procedimento.

La devoluzione delle controversie alla decisione di un arbitro o di un collegio arbitrale deve essere prevista nella clausola compromissoria (contenuta in un contratto o in uno statuto sociale).

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

  • legge 580 del 1993
  • Art. 806 e segg. CPC
  • Legge 10 maggio 1970, n. 418
  • D.LGS 17 gennaio 2003, n. 5 - art. 34 e segg.

 

La competenza di nomina dell’arbitro o di più arbitri spetta all’organo indicato nella clausola compromissoria (generalmente il Presidente della Camera di Commercio dell’Aquila).

 

La parte interessata deve presentare all’Ufficio Tutela del Mercato

 un’istanza in bollo (€ 16.00 ogni 4 facciate oppure ogni 100 righe) che deve indicare le parti, l’oggetto, il valore e le ragioni della controversia, allegando: 

  • Copia del contratto/statuto e/o della clausola compromissoria;
  • Prova dell'invio dell’istanza alle controparti 
  • Copia del documento di identità della parte richiedente o in caso di società del legale rappresentante della stessa; 
  • Una marca da bollo di € 16.00 se si desidera avere copia conforme all’originale dell’atto presidenziale di nomina / da apporre sull’atto di nomina 

Modalità di presentazione:

  • a mano negli orari di ufficio: lun. - ven. dalle h. 9.00 alle h. 13.00; mart. e giov. dalle h. 15.00 alle h. 16.30 previo appuntamento;
  • invio con raccomandata A/R al Servizio di Conciliazione / Ufficio Tutela del Mercato della Camera di Commercio dell’Aquila, c/o nucleo industriale di Bazzano – L’Aquila. Tel 0862/667-223 oppure -222;
  • a mezzo Pec : tutela.mercato@aq.legalmail.camcom.it - Email: tutela.mercato@aq.camcom.it

 

Costi

Attualmente non previsti

Tempi

La nomina avviene entro il termine indicato nella clausola compromissoria o in mancanza entro il termine di 30 gg.

La Segreteria comunica il provvedimento di nomina alla parte istante e all’arbitro / agli arbitri designato/i; l’arbitro o il Presidente provvede a contattare le parti, fissando la prima udienza arbitrale.

CONCILIAZIONE

Il d.lgs 25 novembre 2016 n. 219 rubricato “Attuazione della delega di cui all’articolo 10 della legge 7 agosto 2015, n. 124, per il riordino delle funzioni e del finanziamento delle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura” di modifica della L. 580/93 ed entrata in vigore il 10/12/2016, ha modificato l'art 2 sulle funzioni camerali.

In particolare la lett. g) del comma 2 prevede testualmente: ferme restando quelle gia' in corso o da completare, attivita' oggetto di convenzione con le regioni ed altri soggetti pubblici e privati stipulate compatibilmente con la normativa europea.Dette attivita' riguardano, tra l'altro, gli ambiti della digitalizzazione, della qualificazione aziendale e dei prodotti, del supporto al placement e all'orientamento, della risoluzione alternativa delle controversie.Le stesse possono essere finanziate con le risorse di cui all'articolo 18, comma 1, lettera a), esclusivamente in cofinanziamento con oneri a carico delle controparti non inferiori al 50%. 

Le Camere di commercio, dunque, possono, a legislazione vigenete, svolgere conciliazioni solo previa convenzione

 

 

Il Servizio di Conciliazione della Camera di Commercio di L'Aquila si occupa di risoluzione delle controversie commerciali e offre servizi e strumenti, noti come ADR (Alternative Dispute Resolution), per risolvere le liti con tempi e modi alternativi rispetto al tribunale ordinario.

Riferimenti e contatti

Condividi questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Camera di Commercio di L'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it