Camera di Commercio di L'Aquila

Sanzioni amministrative

Sanzioni amministrative
Home » Tutelare impresa e consumatore » Sanzioni amministrative
RICERCA
RICERCA ASSISTITA
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Utilizza il menu in basso per ottimizzare il portale in base ai tuoi interessi.

Leggi anche

Laboratorio Abruzzo
Visure in Inglese
Nuovo servizio per la notifica e la consultazione degli atti di riscossione
Ini-Pec
Comunica
iConto Infocamere

Sanzioni Amministrative
L’Ufficio Sanzioni Amministrative (ex UU.PP.I.C.A.) della Camera di Commercio esamina i verbali elevati da vari organi di accertamento (Guardia di Finanza, Polizia Municipale, Polizia di Stato, Carabinieri, Registro Imprese, ecc.) in relazione ad accertate violazioni di norme nelle seguenti materie:
• sicurezza prodotti
• etichettatura e marcatura di prodotti non alimentari
• omessi e ritardati depositi al Registro Imprese
• mancata iscrizione a Ruoli e Albi
• contratti negoziati fuori dal locali commerciali
• contratti a distanza
• metalli preziosi
• strumenti metrici

IMPORTANTE : Sono escluse dalla competenza dell’Ufficio le sanzioni in materia di Diritto Annuale e Albo Imprese Artigiane

Cosa fare quando si riceve un verbale di contestazione

Cosa fare quando si riceve un sequestro

Cosa fare quando si riceve un’ordinanza ingiuntiva di pagamento

Pagamento rateale dell’ordinanza ingiuntiva

Cosa fare quando si riceve una cartella esattoriale

Dilazione del pagamento di una cartella esattoriale

Richiesta di sgravio di una cartella di pagamento

Riferimenti e contatti

Condividi questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Camera di Commercio di L'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it